Tirocinio Formativo e di Orientamento

A Roma ingresso dei neolaureati nel mondo del lavoro con 15 stage in Imprese turistiche e borse lavoro

Iscrizioni aperte fino al 24 maggio 2012 al Progetto denominato GIOST “I giovani protagonisti del rilancio, la promozione e lo sviluppo dell’offerta turistica della Provincia di Roma”, promosso dall’Assessorato alle Politiche del Turismo e Politiche Giovanili della Provincia di Roma e realizzato da Cotav, con la collaborazione di Soul (Sistema Orientamento Università Lavoro) e il patrocinio di Fiavet Lazio.

Il progetto, che nasce con l’intento di supportare e rendere più agevole l’ingresso dei neolaureati nel mondo del lavoro, avrà la durata complessiva di non oltre 10 mesi e consentirà l’inserimento e la formazione di figure professionali di giovani neolaureati nel comparto turistico attraverso la realizzazione di giornate educational, eventi e l’attivazione di 15 stage presso Imprese turistiche, Tour Operator, Agenzie di Viaggio e Organizzatori di Eventi operanti nella Provincia di Roma.

Chi può partecipare

Possono aderire al Progetto GIOST i candidati residenti nella Provincia di Roma che versano in stato inoccupazione o disoccupazione e che sono in possesso dei seguenti requisiti: cittadinanza italiana e pieno godimento dei diritti civili e politici; possesso di regolare permesso di soggiorno (in caso di cittadini extracomunitari); possesso di titolo di laurea conseguito presso un Ateneo italiano o, se neolaureati, possesso del titolo di laurea da meno di 12 mesi dalla data della domanda di partecipazione al Progetto.

L’iniziativa prevede l’attivazione di un minimo di 15 tirocini della durata di sei mesi cadauno, che potranno essere attivati entro il 3 settembre 2012 e che dovranno terminare entro e non oltre il 3 marzo 2013. Inoltre, il Progetto sarà composto anche da un programma formativo di 20 ore per trasferire ai partecipanti sia i contenuti tecnici sia le nuove competenze trasversali e operative richieste dal settore.

Il programma

I moduli del programma didattico verteranno sui seguenti argomenti: Tecnica turistica; I trasporti e la biglietteria; Marketing turistico; Legislazione turistica; Geografia e itinerari turistici; Contabilità e amministrazione; Tecniche di vendita; Costruzione di un pacchetto turistico; Sistemi di tele prenotazione; Booking.

È inoltre prevista l’erogazione di borse lavoro di € 300,00 lordi mensili in favore dei tirocinanti, finalizzate a realizzare percorsi assistiti di accompagnamento al lavoro di giovani neolaureati residenti nella provincia di Roma.

Cosa fare per partecipare

Per partecipare, gli interessati dovranno collegarsi ai siti www.cotav.it o www.fiavet.lazio.it e compilare il modulo di iscrizione, firmarlo e inviarlo via email a formazione@cotav.it o via fax al numero 06.4872835.

La candidatura si perfezionerà soltanto successivamente al ricevimento da parte di Cotav della domanda di iscrizione, sottoscritta con firma leggibile e con allegata la fotocopia di un documento di identità in corso di validità e curriculum vitae.

L’individuazione del candidato da avviare al tirocinio sarà effettuata in base alla rispondenza delle competenze, dei titoli posseduti e del curriculum del candidato al profilo richiesto dall’azienda ospitante e in base alla conoscenza delle lingue straniere.

Successivamente, dopo il superamento di un colloquio di selezione volto a verificare la motivazione, il curriculum universitario, la preparazione di base e il possesso dei requisiti richiesti, il candidato avrà accesso al tirocinio.

Commenti dei lettori

Nessun commento su questo articolo

Lascia la tua opinione

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*
*