Widget
CARICAMENTO

Consulente viaggi online, l’agenzia viaggi a casa tua

Consulente viaggi online: perché sempre più persone scelgono di svolgere questa attività?

Una delle possibili risposte: è a portata di… mouse.

Non è infatti necessario aprire la classica agenzia di viaggi su strada. Bastano un pc e una connessione a Internet per far viaggiare i propri clienti.

Consulente viaggi online anche come secondo lavoro

E poi c’è un altro vantaggio: quella del consulente viaggi online è un’attività che si può svolgere anche part-time. Cioè come secondo lavoro.

Federico Persich ha fatto proprio questo tipo di scelta.

Livornese doc, vive nel capoluogo di provincia toscano con la sua Sara.

Felicemente papà da pochi mesi, ha trasformato la sua grande passione per i viaggi in un lavoro che si affianca – con ottimi risultati – a quello principale.

“Sin da bambino – racconta – passavo ore intere sfogliando il buon vecchio atlante. Il tempo di crescere e i Paesi che vedevo su carta ho cominciato a visitarli.

Ho girato il mondo, a mio avviso il modo migliore di spendere i soldi. Non ho fatto il turista. Ho viaggiato con lo zaino in spalla, vivendo emozioni intense”.

Come trasformare una passione in lavoro

L’esperienza acquisita durante i suoi numerosi viaggi l’ha messa a disposizione dei suoi amici e conoscenti. Aiutandoli a costruirsi viaggi su misura.

Tre anni fa la svolta. Cercava nuovi stimoli, ha trasformato la sua più grande passione in un lavoro. E cioè quello del consulente viaggi online.

“La mia attività di agente di viaggio – precisa Federico – si affianca a un altro lavoro, a tempo pieno, che svolgo ormai da circa 15 anni con grande impegno e soddisfazione.

A volte devo dividermi in due per portare a termine i miei impegni lavorativi e familiari.

Spesso mi ritrovo a lavorare fino a mezzanotte. Ma quando ami il tuo lavoro tutto è più facile”.

consulente viaggi online

La svolta: l’incontro con Evolution Travel

Perché hai scelto di diventare consulente viaggi online, visto che hai un altro lavoro?

“Come detto ho scelto di intraprendere la strada del consulente viaggi online perché cercavo nuovi stimoli.

Ne ho parlato con un amico che già lavorava con Evolution Travel. Ho cominciato a chiedere informazioni.
E oggi faccio parte di questa squadra, pienamente soddisfatto della scelta che ho fatto”.

Perché, fra tanti network, hai scelto proprio Evolution Travel?

“Ne avevo già sentito parlare. E poi, come detto, c’era già il mio amico in questo network. Con lui l’inserimento è stato più facile.

Comunque sia, una volta entrato in ET, mi sono subito e sempre sentito a mio agio.

Ho stretto amicizia con tutte le persone con cui sono entrato in contatto”.

Qualcuno, però, rinuncia a crearsi un’opportunità con questo lavoro: teme che i costi siano elevati.

“Non so. Ciò andrebbe chiesto a chi si preclude questa opportunità, come altre.

Da parte mia, posso dire che devi credere in quello che fai, devi credere nei tuoi mezzi. E di conseguenza vedrai anche i costi da sostenere in modo diverso.

I costi è normale che ci siano. Ma io sinceramente non mi sono preoccupato della spesa iniziale.

E devo dire che ho fatto anche abbastanza presto a rientrare”.

”Come gestire un’agenzia di viaggi”

Ma è davvero così oneroso formarsi con questo network?

“Credo che sia una spesa congrua. Ti viene dato tantissimo in cambio.

Dal percorso formativo all’accesso al Network. Hai praticamente in mano un’agenzia di viaggi a tutti gli effetti”.

Come stanno andando le cose? Soddisfatto della scelta?

“Assolutamente sì. Sono soddisfatto della scelta fatta e del mio percorso.

Un percorso lungo, perché ogni giorno c’è sempre qualcosa da imparare”.

Il segreto per portare avanti due lavori

In che modo riesci a conciliare due lavori?

“Bella domanda , a volte me lo chiedo pure io!  Scherzi a parte, devo dire che non è facile portare avanti il tutto. Qualche sacrificio è inevitabile.

Diciamo che quando stacco dal lavoro principale mi dedico ai viaggi. Spesso lavoro fino a tarda sera/notte. Oltre naturalmente nei week end.

I fine settimana li trascorro anche con le giornate formative e gli open day organizzati dal network. Sono giornate molto utili, permettono di migliorarsi, sempre.

In queste occasioni unisco il dovere al piacere: porto con me la mia famiglia, Sara e la piccola Mia :-)”.

Parlaci della tua giornata-tipo: quanto tempo dedichi alle consulenze viaggi online?

“Come detto in precedenza, non stacco da un lavoro, comincio con l’altro. Al lavoro di consulente viaggi online mi dedico principalmente la sera e nel week end”.

consulente viaggi online 2

La vera soddisfazione: realizzare i sogni dei clienti

Hai un target di riferimento oppure la tua clientela è varia?

“La mia clientela è varia. Anche se pian piano mi sto dedicando sempre di più a “viaggi su misura”.

Quindi credo che di conseguenza avrò un target più preciso”.

Qual è stata, finora, la soddisfazione più grande?

“Guarda, le soddisfazioni maggiori le ho quando sento i miei clienti al rientro dal loro viaggio. Sentirli contenti e felici è la mia più grande soddisfazione. E devo dire che mi capita spesso.

Noi abbiamo in mano i sogni di molte persone.

Dobbiamo realizzare quelle che probabilmente saranno le loro migliori settimane dell’anno. Quindi: grandi responsabilità per grandi soddisfazioni”.

Il segreto del consulente viaggi online di successo: la formazione

Soddisfatto dell’attività formativa proposta dal network?

“Assolutamente sì. Mi spiace solo non poter sempre essere presente ovunque”.

Qual è il rapporto con gli altri consulenti?

“Molto buono. Sia con quelli che ormai conosco personalmente sia con quelli con cui mi sento quasi sempre al telefono.

I rapporti nel Network sono ottimi. E devo dire che c’è sempre molta disponibilità da parte dei “vecchi” ad aiutare i “nuovi”. Questa cosa è molto importante!”

Qual è a tuo avviso il punto di forza, il valore aggiunto di Evolution Travel?

“Sicuramente il Network stesso. Il fatto che non ci siano gerarchie e che ci sia totale collaborazione tra le parti.

Altra cosa che ritengo sia un plus, un grande punto di forza, è la costante e giornaliera formazione con i vari e-learning”.

I viaggi su misura

C’è qualche aspetto che a tuo avviso può essere migliorato?

“C’è sempre qualcosa da migliorare. Anche se a mio avviso si tratta di migliorie da apportare a un ingranaggio che funziona molto bene.

Sono comunque pensieri personali, relativi a dettagli del Network”.

Di quali destinazioni ti occupi in particolare?

“Mi occupo principalmente di Viaggi su Misura. Lavoro molto con India, Nepal e tutto il sud-est asiatico.

Ma non solo. Mi piace molto lavorare, per esempio, anche con il Sudafrica”.

Il prossimo obiettivo: consulente a tempo pieno

Hai sviluppato o stai sviluppando altri progetti? Quali sono i tuoi obiettivi futuri?

“Considerando che a me “tutti i giorni parte un treno”, nel senso che ho molto idee, ho molte cose che vorrei fare.

Ma mi rendo conto che non posso fare tutto, visti i miei impegni.

Mi piacerebbe molto diventare guida turistica e organizzare viaggi di gruppo. E io farei naturalmente anche da guida.

Ma credo che al momento questo resta un sogno. In progetto però ho di organizzare qualcosa e fare magari da accompagnatore.

Parlando invece del percorso in Evolution Travel, mi piacerebbe passare alla postazione full.

Ci sto pensando già da un po’ di tempo. Ma per ora non credo sia il momento. Resta però un progetto reale che mi propongo di realizzare in futuro”.

Un sostegno concreto e costante da parte del network

Zaino in spalla, hai viaggiato tanto nella tua vita. Sicuramente le esperienze che hai fatto ti hanno aiutato. A tuo avviso può raggiungere gli stessi risultati chi, per varie ragioni, ha viaggiato (o viaggia) poco?

“Sicuramente le esperienze mi hanno aiutato, certo. Quando parlo di molte destinazioni con i clienti, essendoci stato, è sicuramente un valore aggiunto.

Però con gli strumenti che ci mette a disposizione il network, veniamo formati e informati a dovere su tutte le destinazioni che vogliamo.

In più vengono organizzati – praticamente ogni mese – degli educational, viaggi veri e propri organizzati dai nostri Tour Operator praticamente in tutto il Mondo.

Sono viaggi/lavoro molto interessanti”.

consulente viaggi online 3

Un consiglio a chi, come te, desidera svolgere questa attività

“Di credere in ciò che si sta facendo. E di non abbattersi alle prime difficoltà che sicuramente si incontrano durante il percorso.

Questo è un lavoro che regala grandi soddisfazioni. Ma dove ci sono anche momenti o periodi storti. Come dice qualcuno: “Devi continuare a seminare stelle anche quando i risultati non si vedono”. Ho seguito questo consiglio. E i fatti mi danno ragione”.

Come si diventa consulente viaggi online

Hai trovato interessante l’intervista a Federico? Desideri diventare, come lui, consulente viaggi online? Scopri come si fa: consulta questa guida gratuita.

Vuoi conoscere più a fondo l’attività di Federico? Dai un’occhiata al suo sito di viaggi e vacanze.

Lascia un commento

  • Lavoro Turismo

  • ft
    Iscriviti adesso
    Compila il modulo per ricevere aggiornamenti direttamente nella tua casella mail. Migliaia di operatori del settore l'hanno gia fatto. 100% Free.
    Accetto Condizioni d'uso e acconsento al trattamento dei dati personali in base alla Privacy Policy