Figure professionali

Laundry Manager

Il Laundry Manager è il responsabile di tutti i servizi di lavanderia. Egli si assicura che tutti i servizi di lavanderia all’interno della struttura per la quale si lavora soddisfino i più alti standard di qualità. Il Laundry Manager organizza e controlla il reparto lavanderia e mantiene tutta la documentazione pertinente; è responsabile della corretta gestione dei servizi di lavanderia e stabilisce le procedure per accertare la qualità del lavoro svolto. Il Laundry Manager controlla amnche i metodi di produzione, le procedure e gli ordini, corregge le carenze all’interno della struttura e stila l’inventario delle scorte.

Descrizione della professione

Organizza piani di lavoro e assegna ai lavoratori le varie operazioni nella lavanderia;
Ispeziona il lavoro e la qualità dei servizi e segue gli spostamenti del personale e il flusso di lavoro;
Supervisiona la preparazione di soluzioni utilizzate nel riciclaggio e nella sterilizzazione dei tessuti;
Effettua recensioni di lavoro sui metodi e sulle procedure e sviluppa nuovi metodi per migliorare la qualità del servizio;
– Si occupa dell’assunzione o del licenziamento dei dipendenti;
Incarica nuovi lavoratori nei processi di lavanderia;
Fornisce materiali (come sbiancanti, detergenti, disinfettanti, saponi e amidi) per il funzionamento della lavanderia;
Conserva la documentazione di oggetti riciclati e materiali utilizzati;
Supervisiona la manutenzione dei locali lavanderia, dei macchinari e delle attrezzature;
Discute con i superiori amministrativi la necessità di attrezzature e raccomanda l’acquisto di
elementi specifici;
Cura i rapporti con la clientela.

Formazione e requisiti per l’accesso al ruolo

Diploma di scuola superiore e qualche anno di esperienza in una lavanderia commerciale o istituzionale;
– Conoscenze di amministrazione e marketing;
– Possesso di una forte etica del lavoro, atteggiamento positivo e capacità di soddisfare le esigenze del cliente;
Conoscenza del funzionamento, cura e manutenzione delle apparecchiature e dei macchinari in uso nella lavanderia;
Conoscenza di soluzioni adeguate sui processi di miscelazione, temperature richieste in caso di disinfestazione, sterilizzazione e riciclaggio dei tessuti;
Capacità di riparare le macchine e le attrezzature in uso.

Sbocchi professionali

Lavanderie pubbliche o private

Commenti dei lettori

Nessun commento su questo articolo

Lascia la tua opinione