Figure professionali

Search Engine Expert

Nella lista dei Web Skills Profiles introdotte dall’IWA, c’è il Search Engine Expert (Profilo WSP-G3-007), una figura professionale che si occupa della gestione e dello sviluppo di servizi Web e di marketing digitale con l’obiettivo di raggiungere il miglior ritorno sull’investimento (ROI) attraverso la visibilità all’interno di motori di ricerca e servizi a loro afferenti.

La missione del Search Engine Expert

La missione del Search Engine Expert, che può operare sia come free lance, attraverso un’agenzia di web marketing o all’interno dell’organizzazione, è principalmente quella di verificare i risultati inerenti il posizionamento sui motori di ricerca impartendo le regole di relativa ottimizzazione all’interno dello sviluppo dei servizi Web.
In pratica un ruolo a metà tra competenze tecnologiche, indispensabili per poter operare nello sviluppo del progetto, e competenze di comunicazione e marketing. Si tratta di un aspetto importante soprattutto perché la realizzazione di un portale efficace e funzionale, la pubblicazione di un sito di un Hotel, ben strutturato ed in grado di ricevere prenotazioni in tempo reale, non acquisirà il risultato voluto senza un buon posizionamento nei motori di ricerca e dunque senza essere facile da individuare.

Le attività del Search Engine Expert

Il processo con il quale il Search Engine Expert inizia il lavoro è un Audit da cui deriva una relazione sulla strategia da intraprendere e infine una fase di test. All’interno di questo processo documentale, svolge le seguenti attività:

● Fornisce le direttive progetto specifiche alla filiera di sviluppo Web collaborando con essa
● Forma adeguatamente il personale che si occupa della pubblicazione e dell’organizzazione di contenuti Web alla produzione di informazioni ottimizzate per i motori di ricerca
● Progetta e gestisce la promozione online, anche su piattaforme di microblogging e social network.
● Può essere di supporto allo sviluppo di interfacce, applicazioni o contenuti per il Web.
● Controlla il posizionamento e realizza report periodici

La figura professionale richiede una serie di conoscenze di varia natura:

Tecniche
● Conoscenza del comportamento delle componenti e delle regole dei motori di ricerca
● Principi di ottimizzazione del ranking relativi agli algoritmi attualmente utilizzati dai motori di ricerca
● Tecniche di mashup di contenuti e dati ottimizzate per i motori di ricerca
● Conoscenza delle principali raccomandazioni e standard Web
● Conoscenza ed utilizzo di strumenti di test

Informatiche
● Markup e fogli di stile (es. XHTML, HTML e CSS)
● ISO/IEC 40500:2012

Information technology
● Strumenti di pubblicazione per il Web (es. CMS, Blog, Editor)
● Fondamenti di linguaggi web di scripting lato server e web server (es Php, Jsp, Asp, Apache, IIS)

Di potenziamento
● Linguaggi di scripting per l’integrazione con social media (es. ECMAS cript)

E’ inoltre in grado di utilizzare gli strumenti per l’analisi dei KPI (Key Performance Indicators):
● R.O.I. (Return On Investment) e Social Media R.O.I.
● Incremento del prestigio del brand e/o dell’oggetto della promozione su Motori di ricerca e Social Media
● Miglioramento della posizione in predefinite S.E.R.P. (Search Engine Results Page)
● Valutazione del livello di ottimizzazione esistente o pre esistente del prodotto

Il livello di professionalità è completato dall’acquisizione del “Google Analytics Individual Qualification” oltre che da una buona capacità di comunicazione, da buona propensione all’ascolto attivo e da capacità di problem solving.

Commenti dei lettori

Nessun commento su questo articolo

Lascia la tua opinione

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*
*